Perché i Social Network sono il miglior marketplace per il real estate

Il mercato Real Estate è sempre alla ricerca di nuovi modi per promuovere le proprietà in vendita. Tra i metodi più innovativi ed efficaci c’è senza dubbio una buona strategia per ottimizzare la propria presenza sui canali Social.

Oggi più persone che mai stanno utilizzando Internet e gli smartphone per trovare la propria casa dei sogni: a partire dai numerosi siti web che raccolgono annunci da tutto il territorio, fino ad arrivare a Instagram. Inoltre ci troviamo in un periodo storico dove sono proprio le abitazioni ad utilizzare dispositivi smart e la IoT (internet of things) per migliorare la vita di chi le abita. Lo scopo è quello di fare interagire il mondo virtuale dei servizi quali l’elettricità, il riscaldamento, l’acqua, i rifiuti, il trasporto con le infrastrutture e gli edifici. Le città dovranno trasformarsi e ciò richiederà l’inserimento di componenti intelligenti e la loro connessione in tempo reale. Siamo entrare nell’era delle smart city.

 

 

Cosa offrono i Social per il mercato Real Estate


Alcuni dati rilevati dalla National Association of Relators ci raccontano come i Social Media possano essere una miniera d’oro per il mercato immobiliare.

– il 77% delle agenzie immobiliari si affida ai canali social: promuoversi sul mondo digital funziona, per cui non lasciare troppo vantaggio ai tuoi concorrenti;

– dai Social Network si ottiene circa il 50% di lead di qualità: molto di più rispetto ai canali “tradizionali”, che per natura sono più dispersivi;

– il 99% dei millenials e il 90% dei baby boomers iniziano la ricerca di una nuova casa a partire dal web.

Nell’esperienza reale di The Method, a parità d’investimento pubblicitario somministrato su Facebook ed Instagram, notiamo come il settore delle costruzioni è in grado di generare più contatti (lead) a testimonianza della domanda che viene espressa tramite il mondo digital, rispetto a molte altre tipologie di business

Come realizzare un piano di Real Estate Social Media Marketing

Una buona campagna di Social Media Marketing assicura maggiore esposizione al brand della tua agenzia immobiliare e alle proprietà in vendita online. Ecco alcuni punti chiave con cui potrai incrementare il valore del tuo business:

– Engagement: generare engagement con i potenziali clienti è il modo migliore per far crescere la propria audience e stabilire un contatto diretto. Un buon esempio sono le Instagram stories, con le loro numerose applicazioni interattive.

– Targeting: attraverso investimenti efficienti, i Social Network di permettono di comunicare direttamente con audience di qualità. Una corretta targetizzazione porterà la tua presenza social direttamente ai possibili compratori.

– Diversificare: ogni piattaforma Social ha il suo stile e il suo pubblico: utilizza ogni canale nel miglior modo possibile. Decidi dove comunicare news (Linkedin), eventi (Facebook), contenuti  video (YouTube) o semplici fotografie (Instagram).

– Content: i Social Network sono il miglior spazio dove conquistare potenziali clienti attraverso contenuti unici. Ad esempio, ti permettono di realizzare esperienze a 360° di un appartamento, visibile direttamente da qualsiasi smartphone. Anche i classici rendering possono essere diffusi facilmente tramite piattaforme specializzate in fotografia. E se invece volessi rischiare con le potenzialità della realtà virtuale? Sui canali digitali c’è spazio per tutto questo.

 

Se sei interessato a sviluppare un’attività Social per la tua attività di Real Estate, prova a dare un’occhiata ai nostri servizi!